giovedì 21 luglio 2016

Con una lama di coltello...




Affinché la lama del coltello affondasse meglio, la puntò premendo con forza fino a dove poteva arrivare.
Presto avrebbe placato la fame,
Qualche schizzo rosso annacquato gli saltò sul braccio ma non se ne curò. Dopo avrebbe fatto la doccia.
Doveva fare presto perché, a breve,  sarebbe scesa la notte.
Accese il fornello e .... ci appoggiò la padella sopra per cucinare la peperonata.





7 commenti:

  1. ahahahahahahahah e io che credevo chissà che.... ahahhaah
    buona la peperonata però!
    Bacio stella!
    Ti condivido

    RispondiElimina
  2. :-))) mi aspettavo un bel arrostino.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tipo 9serial killer magari. Sai... cannibalismo.
      La peperonata invece è migliore! 😊

      Elimina
  3. Sei brava a creare la suspense... Era solo un peperone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici sul serio?! E' quello che mi piace di più mentre scrivo...sì era un peperone, rosso però

      Elimina
  4. Ciao bella. Come stai? E' un po' che non ci si sente.
    Tutto a posto?
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita e per il tuo commento